Latest Entries »

Luce nelle Tenebre

Alle volte è strano….. quando ti accorgi che la luce che insegui altro non è che il bagliore riflesso che tu stesso emetti… perchè l’oscurità ci fa paura e inconsciamente tentiamo di brillare per farci vedere e la stessa luce che emettiamo ci trae in inganno convincendoci che là in fondo c’è l’uscita da queste fitte tenebre che ci circondano… ma non è così in realtà.. Man mano che noi cerchiamo di avvicinarci ad essa lei sembra allontanarsi, eppure è lì di fronte a noi.. E noi ciechi, nell’oscurità,non ci accorgiamo dell’errore e per quanto ci sforziamo a correre in quella direzione quella luce resterà sempre ad immutata distanza da noi…. e allora che fare? smettere di correre? smettere di inseguirla? no… forse la soluzione è ancora più semplice… forse noi dovremmo brillare ancora di più…. forse la nostra luce si rifletterà più forte facendoci capire che anche da soli possiamo comunque affrontare tutto ciò che c’è di oscuro in questo mondo….. ne sono sicuro…. la vita è sofferenza ma tramite la sofferenza si possono riconoscere le cose più belle..ed assaporarle il più a lungo possibile…. tramire l’oscurità si impara ad amare la luce…. e gioire di essa anche se fosse solo un piccolo lumicino… ^___^

Le cime degli alberi, i comignoli, le storie nevose, il grigio inverno
Fiori selvatici, questi campi di paradiso, vento nel grano
Una ferrovia attraversa l’acqua, il profumo dell’amore del nonno
Paludi blu, Dicembre, la luna vista attraverso le ali di un drago
Una bambola di pezza, un migliore amico
Dov’è la meraviglia dov’è il timore
Dov’è la cara Alice che bussa alla porta
Dov’è la botola che mi porta qui
Dov’è il reale mandato in frantumi da un cappellaio matto
Dov’è la meraviglia dov’è il timore
Dove sono le notti insonni per le quali vivevo
Prima che gli anni mi prendessero
Vorrei vedere
Ciò che è perduto in me
Rivoglio Le Mie Lacrime
Rivoglio Le Mie Lacrime adesso

Io ti cerco

Ti cerco

Tu sei stata il mio primo amore
la terra si muoveva sotto di me
Profumo di stanza da letto, bellezza ardente,
brivido lontano, mandato in paradiso

Sono la neve sulle tue labbra,
il sapore gelato, il sorso argenteo
Sono il respiro sui tuoi capelli,
l’incubo senza fine, il covo del diavolo

Solo così tante volte
posso dire che ardentemente ti desidero
Il giglio tra le spine,
la preda tra i lupi

Un giorno, nutrirò un serpente,
berrò il suo veleno, resterò sveglio
Col tempo tutto il dolore svanirà,
attraverso il tuo ricordo mi farò strada a stento

Poveramente fredda nella sua tomba
Poveramente calda nel mio letto
Anticipando questa notte
Ragazza burattino, i tuoi fili sono miei

Questo è per te, per te
Solo per te
Arrenditi solo a questo non pensare mai più
Io ti cerco

 

ti cerco

 

 

Rieccomi

Quando tempo non scrivevo su questo blog…….
Dunque sfortunatamente le cose non vanno bene per nulla…………… eppure io ce la metto sempre tutta… però adesso è veramente dura… continuare a sognare continuare a sperare… continuare a combattere…. forse.. solo che ho perso di vista lo scopo del perchè continuare tutto ciò…… perchè? comincio ad essere stanco… le mie ferite cominciano a farsi sentire… troppo tempo sono andato avanti senza curarmi di esse…. troppo tempo ho speso a combattere battaglie non mie… per poi essere messo da parte una volta vinte…. troppe volte ho creduto nelle persone dandole loro tutto di me… senza chiedere nulla in cambio… ma ricevendo invece indietro tanto dolore……… perchè? dove sbaglio? possibile non esistano persone buone al mondo? possibile non esistano persone in cui credere? possibile non poter essere liberi di lasciarsi andare… invece che restare sempre con la guardia alta? vorrei conoscere qualcuno con cui parlare senza complicazioni… senza dovermi aspettare del male……………………. senza dover parlare dietro uno scudo per paura……………. forse mi servirà solo del tempo………. per riforgiare le mie armi… i miei scudi…. forse… prima o poi riuscirò a coronare questo piccolo sogno… forse un giorno conoscerò una persona che mi possa capire… chissà forse un giorno………… ma adesso… lasciatemi riposare……………………….

Ciao mondo!!

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

vulnerabile

MI sono accorto che sono vulnerabile…
Mi sono svegliato vulnerabile…
Ai miei stessi sentimenti..
Ci sono cose che non capisco…
Uno scherzo, una cosa seria… io non capisco me stesso…
Una sensazione sbagliata…
Io mi vergogno di me stesso… del fatto che non credo in me…
E questo mi porta a non capere chi sono….
E mi porta a non credere nelle persone…
Quando sono immaturo…
La mia ricerca della verità mi mette di fronte a diversi bivi…
E mi blocco ogni volta che non riesco a capire quale sia la verità… o che non riesco a vederla chiaramente…
Mi sento così un verme…
Solo per il fatto che io desidero sapere… conoscere..
Si sono un verme….
Ma chissà se anchio sarò degno di sapere oppure no?
Mi rendo conto che conosce una persona è pressoche impossibile… però almeno ci si può sforzare… ebbene… tu.. non so bene come inquadrarti…  mi piaci mi piaci davvero per quello che sei e come sei però quando si entra nella sfera del tuo passato diventi sfuggevole… e quindi non so bene con chi ho a che fare… e la mia fantasia naviga anche verso le cose più impensabili… vorrei tanto che tu ti aprissi con me.. fossi determinata a portare avanti con me la tua vita.. invece lo fai solo a tratti.. una cosa che proprio non posso dire è che ti conosco bene… perchè del tuo passato so pochissimo.. è vero ciò che conta è il presento e il futuro.. mam per capire chi sei vorrei sapere anche qualcosa del tuo passato… ma questo non è una cosa acile.. so bene che alcune cose non sono facili da dire ne da spiegare però… vorrei tanto che tu lo facessi…. non so.. mi posso davvero fidare completamente di te? o faccio bene a tenere una qualche riserva? voglio capirti di più… conoscerti più a fondo… sapere chi sei… perchè ti amo.. e voglio continuare ad amarti…

Vorrei

Vorrei una parola gentile stasera…
Vorrei che un giorno mi sorprendesse chiamandomi…
Vorrei….
Non so cosa vorrei.. forse vorrei solo amare senza remora alcuna… s
e solo…
si..
se solo..
io non fossi così stupido….
Innamorato… Che crede di non chiedere molto…
Invece forse…. chiedo troppo…
Quindi intrappolerò il mio cuore e il mio desiderio di amare…
Dietro a delle sbarre… con la luna rivolta a esso… sarà solo il desiderio riflesso dalla luna che giungerà a lei..
Così che non si senta oppressa…. non deve essere un amore soffocato.. un amore malato…
Ma un amore vero.. nato e cresciuto respirando il vento della libertà e della complicità…
L’unica cosa che spero che quest’amore non venga mai dato per scontato…..
                   
 
 
 

Cuore e anima

Se mi parli a voce bassa….
Mi perdo osservando il cielo.
Dimentico presto cose come la Luna….
Che spesso si perde in solitari e profondi riflessi
Restando comunque in accordo con le parole
Viaggiando nella notte faccio migliaia di sogni
Ma il cammino è uno solo, e non si ripete…
Dove la felicità eslpode trasfomando il cielo notturno
In un immnso manto stellato…
Anche tu come me sei sotto di esso…
Insieme vicini nel cuore.. e nell’anima…
               
Sentire una morsa che ti prende lo stomaco.. che te lo strappa… che si attorciglia.. come una pugnalata.. come un pugno…
Un dolore acuto inimmaginabile… paragonato solo ad una voglia intensa di morire… tornare in ospedale? farmi rioperare? per cosa? per sentirmi dire che è tutto a posto quando non lo è? per quale motivo… in cosa consiste tutto ciò?
Perchè dovrei farlo per stare meglio? ma non diciamo cazzate… io sto bene nella mia ombra, nel mio chiaroscuro… io sto bene…. amato da qualcuno di non meglio imprecisato motivo.. di cui non so nulla… o quasi… non so cosa pensare… farmi operare? perchè? per quale motivo? per vivere meglio??? ah mera utopia… il più è solo cercare di andare avanti e scollarmi di dosso tutti i colpi che ancora mi vengono inferti.. si alcune cose non si possono raccontare. a di scapito di altre che invece sono più "frivole" se mai al mondo esistesse qualcosa di frivolo… purtroppo non c’è nulla di frivolo.. nulla…. tutto è importante anche la cosa più insignificante… a volte se messa al punto giusto o sotto una giusta luce può rivelarsi chiaritrice… ebbene…. ora? si ho un dubbio… un dubbio stupido ma che se non viene risolto si trasformerà in una lama… che inesorabilmente mi colpirà…. che fare? risolverlo? si forse… chissà
                            
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.