E non appena il principe,come promesso,distrusse quella possente torre….
La principessa capì che aveva perso la dimora nella quale vivere.
E lei, impaurita e triste, si mise a pingare.
Il principe,allo stremo delle forze, senza nemmeno una parola si girò e andò via.
E rimase solo lei: una povera e sconsolata principessa, senza più la torre e senza più il suo principe.
Ma poi all’improviso, smise di piangere, si alzò e disse: "Bene! Ora sono libera di andare ovunque io voglia."
Questa storia non so perchè ma la sento molto vicina, solo che anzichè essere il principe mi riconosco di più nella principessa…… Io fortunatsmente ho ancora una torre dove tornare, anche se ho perso "Il mio principe" però non importa, perchè come dice la storia, ora sono libero e ora più che mai sto riscoprendo questa libera, di viaggiare, di non dover dipendere da altre decisioni se non le mie, di non dover dare spiegazioni se non a me stesso, di non dover più desiderare ciò che non volevo, ma di poter amare chi voglio anche se solo uniteralmente ^___^
Io,una persona alla quale è stato strappato il cuore,  una persona che stava per perdere la speranza, ora…. ho incontrato una persona… molto dolce, molto intelligente, con una volontà incredibile nel seguire e perseguire il suo obbiettivo, questa persona m’ha affascinato… non pensavo esistessero persone ancora così…. ma l’unica cosa che voglio per ora è conoscerla e capire fin dove la sua volontà si spinga, dato che essa mi supera in tutto…. voglio confrontare le nostre volontà e capire se può essere ciò che cerco e forse ciò che cerca lei….. curiosità? amore? chissà, chi vivrà vedrà ^___^