Voglio che le persone che hanno cercato di rovinarmi la vita (e ci sono quasi riuscite) questo week end, si facciano avanti, e dopo avermi dato delle spiegazioni, si preparino a perdere definitivamente la loro struttura molecolare…..

Voglio che queste persone si rendano conto, tra atroci sofferenze, che giocare con la vita e con i sentimenti altrui, è un gioco che non si può fare.
Voglio che capiscano che hanno cercato di fare del male alla persona sbagliata. Una persona che non ha mai avuto una "lista nera" ma che da ieri, ne ha una, e sopra ci sono solo i loro nomi.
Voglio che tutti capiscano che non c’è crimine più grande di trasformare una persona buona in un demone malvagio ed inarrestabile.

Anche perchè, oltre che arrecare del danno al mondo, si rischia che questo demone torni a cercare i suoi creatori, per ritrovare la libertà.

Voglio Vendetta……(e concludo con una citazione)

Voilà.
Alla Vista un umile Veterano del Vaudeville,
chiamato a fare le Veci sia della Vittima che del Violento dalle Vicissitudini del fato.
Questo Viso non è Vacuo Vessillo di Vanità, ma semplice Vestigia della Vox populi, ora Vuota, ora Vana.
Tuttavia questa Visita alla Vessazione passata acquista Vigore ed è Votata alla Vittoria sui Vampiri Virulenti che aprono al Vizio,
garanti della Violazione Vessatrice e Vorace della Volontà.
L’unico Verdetto è Vendicarsi…
Vendetta…
E diventa un Voto non mai Vano poiché il suo Valore e la sua Veridicità Vendicheranno un giorno coloro che sono Vigili e Virtuosi.