Mentre ascolto il temporale riesco a rievocare tempi e ricordi ormai lontanissimi…….
E ogni goccia che scende….. il suono che produce mentre si infrange sulla terra…. è proprio come ascoltare il suono del battito del tempo che scorre…..
Inesorabile… nessuno lo può fermare….
Ma.. io riesco a sentire altro…… in lontanza si odono i tuoni di questo temporale….. che esplodo e riecheggiano in me……
Come se fossi vuoto….. come le onde concentriche dell’acqua che si espandono……
Ascoltando il temporale posso ascoltare me stesso……. posso sentire quelle voci che non riesco più a sentire in alcuni momenti…….
E’ così bello il temporale……. così bella la pioggia…… i lampi che rischiarano il cielo notturno….. la pioggia che cade e produce un suono quasi melodico……
E il vento fresco di una notte d’estate……. un vento desiderato….. un vento chiamato…. un vento portatore di cambiamenti…….
Il vento che porta con se il temporale…….. è il vento della tempesta……
Questo suono mi fa impazzire….. mi fa andare in estasi…… sublime in tutto…… come un concerto….. una simponia…… una sonata che solo pochi riescono a capire…..a comprendere….. a sentire…………
Per molti altri è solo pioggia………………… per me…… è la vita che si rinnova…..