Pesando alla felicità delle persone a cui tengo mi è sorto una domanda…. Ma chi pensa alla mia di felicità….
Molte volte ci si chiede del perchè il 90% delle persone a cui teniamo particolarmente o meglio ancora, per cui tendiamo a vivere, per cui tendiamo a diventare l’ultimo e l’unico baluardo delle loro vite, o meglio che noi speriamo di diventare……
Si perchè per noi l’amore che queste persone ci danno non basterà mai…. perchè l’avidità ci spingera a chiedere, a desiderare di più….
Fino a che non si arriva a credere che le uniche persone di cui essi hanno bisogno siamo solo noi…
Ma la realtà è ben diversa….
Il loro modo di amare cambia da persona a persona ed sempre diverso….e quindi non ci potrà mai soddisfare…. non potrà mai guarire le nostre ferite…….
Perchè è questo che noi cerchiamo così avidamente…. qualcuno che sappia curare il nostro dolore……….. che sappia comprenderlo…….
Ma è difficile….. Tanto difficile….
Al punto da iniziare a farsi domane… domande che lacerano l’anima…….
Chiedersi se mai qualcuno piangerà la nostra scomparsa…. o se mai qualcuno ci verrà mai a cercare……… 
Ma la paura della risposta fa si che queste domande cadano nel vuoto……
Che fare allora?
Io non lo so….. però continuerò a essere come sono….. ad allungare la mano per autare le persone a cui tengo… anche se loro difficilmente faranno altrettanto…… Ma non importa……
Nella mia vità ho fatto tante cose…… alcune anche "spiacevoli" altre che sarebbe meglio non pensare neppure………
Ma non mi pento…. Certo con il senno di poi, forse alcune scelte si potevano prendere meglio…. ma ormai ciò che è fatto è fatto…..Ma è anche grazie a certi momenti che ora io sono forte e posso reggere il peso di queste mie scelte, anche se a volte è davvero dura, non mi lasciò andare……
E se la strada che ho scelto potrà un giorno condurmi alla felità allora, vorrà dre che ne sarà davvero valsa la pena soffrire ora……..