Finalmente Sono riuscito a soffocare questo sentimento. Perchè ho visto che dall’altra parte non c’è appiglio e non ho più voglia di soffrire. In più cosa ho costruito io nel tempo, me stesso mentre dall’altra parte ho visto che è ancora come un tempo, o meglio come ero io un tempo, albergano indecisione su dimenticare ed andare avanti, anche se devo ammettere un po’ di dolore fara bene, in fin dei conti da quanto ho capito è sempre stata lei a far soffrire e non viceversa, almeno capirà qualcosa che altrimenti non potrà mai capire sempre se sceglierà la via più difficile, convivere con se stessa. Ho chiarito con me stesso le priorità della mia vita: La felicità MIA poi quella delle persone che tengono a me. Mi sono reso conto di tante cose in questi giorni, Ormai sono un veterano in questo campo per cui riesco a trovare il bandolo della matassa velocemente. In questo caso, si io tengo moltissimo a questa persona che per assurdo è la stessa del post numero uno in questo blog. E si a volte ritornano o come disse una volta sua madre:”tranquillo prima o poi vedrai tutto ritorna appena aprirà gli occhi e vedrà il bene che le hai fatto tornerà e si scuserà, è mia figlia del resto la conosco.” Parole che mi sono rimaste dentro per anni. Risuonavano come vuoti echi. In più pensavo che forse non la conosceva così a fondo. Credevo di amarla ancora e probabilmente è così ma… non ho più 20 anni le cose sono cambiate da allora, adesso non basta più l’amore per cercare di mettere insieme qualcosa ora serve anche altro. E francamente non so cosa lei potrebbe darmi da questo lato. Sarebbe bello conoscerla nuovo e capire se… Ma è inutile parlarne perchè non mi darà nulla. In fin dei conti credo che per lei che io esista nella sua vita o meno non gli importi molto. Non penso di essere importante per lei o almeno non mi ha dato modo di crederlo. Ci sono 9 anni a dimostrazione di ciò, non mi ha mai cercato una volta. Anche se a suo dire ogni tanto mi pensava. Ma tra il dire e fare si sa no? In compenso grazie a ciò ho scoperto delle persone meravigliose intorno a me, che incredibile tengono davvero tanto a me. Tanto da presentarsi sotto casa mia alle 21 di sera e portarmi fuori solo perchè preoccupati ^_^ che care persone ^_^ (promemoria mai bere alcool dopo tachidol/morfina pessimo effetto) Perciò ho deciso una cosa che con lei andrà come andrà o magari non andrà proprio, non mi metterò a forzare le cose ne a forzare la mano. Prenderò quello che capiterà. L’ho capito anche grazie ai vecchi post, o al fatto che domenica ho dovuto ricorrere al trucco + vecchio del mondo. Volevo fare l’amore con lei ma… lei non era lì con me con la mente… Queste sono cose che si fanno in 2…. serve complicità. Su alcune cose, forse le più importanti per me, non è cambiata di molto, su altre si devo ammettere che è cambiata e tanto ma non tutte nel bene. Spero se ne renderà conto. Se vuole la mia amicizia dovrà cambiare per forza nei miei confronti, io pretendo molto, forse di più che come un compagno. Vero è anche che chi mi è amico grazie alle mie ramanzine ora è più aperto mentalmente. Come La mia sorellina Antonella che ora sta Roma e che finalmente ha una relazione seria con i controcaxxi. Purtroppo io pretendo ma non lo faccio solo per me. Le mie pretese servono a far si che le persone si accorgano da soli delle cagate che fanno così da fermarsi per tempo. Wee io sono fatto così ^_^ Però sono davvero contento che lei sia tornata… E rileggendo i vecchi post… cavolo quanto ero inkazzato. Ora invece quasi non m’interessa. Una cosa in tutto questo che manca c’è sua madre, chissà cosa penserebbe ora vedendola? Sarebbe contenta? Alle volte mi viene l’impulso di stringerla forte e dirgli che va tutto bene. Però al 100% lei non vorrà. E se fosse stato il destino a farci reincontrare? ah… destino beffardo

Semina un pensiero e raccoglierai un’azione, semina un’azione e raccoglierai un’abitudine, semina un’abitudine e raccoglierai un carattere, semina un carattere e raccoglierai un destino.
(Legge del Karma)

sogni_aa